Escursione con il gommone sul fiume Brenta   10 luglio 2010

Nell’ambito delle varie attività organizzate dalla Sezione UNUCI di Trento, viene riproposto anche quest’anno la discesa in gommone, questa volta lungo il fiume Brenta.

L’appuntamento è fissato per sabato 31 luglio nel pomeriggio: si parte da qualche chilometro a monte di San Nazario (VI) e si segue il percorso del fiume Brenta, a bordo di alcuni gommoni, con arrivo presso la sede del Centro sport fluviali Onda Selvaggia. La discesa ci vedrà impegnati per circa 2 ore e mezza. Ogni gommone trasporta 8 persone, più la guida. Ogni partecipante sarà dotato di muta in neoprene, giacca d’acqua, salvagente e caschetto.

Per chi non vuole cimentarsi nell’attività, è possibile attendere il rientro del gruppo degli avventurosi, presso il Centro fluviale, godendosi il fiume, nel vicino bosco, o prendendo il sole lungo le rive.

Al termine dell’escursione, dopo esserci cambiati ed asciugati, andremo a cena presso il ristorante “Contarini” a Campolongo sul Brenta, nei pressi del Centro. Il menù prevede:

  • antipasto: tranci di trota in saor, polenta, salame e formaggio morlacco;
  • tris di primi: fettuccine alla trota affumicata, gnocchi al gorgonzola, pasticcio;
  • sorbetto al limone;
  • secondo: grigliata (costine di maiale con polenta) e carne allo spiedo (porchetta allo spiedo con polenta), con contorni (melanzane e patate);
  • dolce (torte varie fatte in casa);
  • caffè;
  • vino (prosecco di Conegliano, Merlot di Breganze) e acqua.

Il ristorante dispone di un’ampia terrazza panoramica sul fiume Brenta, o in caso di pioggia di due sale da pranzo che godono di una vista sulla valle e le montagne circostanti. Ha un bellissimo giardino, per fermarsi prima o dopo cena e rinfrescarsi all’interno della spironcia (da scoprire!).

La partenza da Trento è fissata per le ore 13:30 (ritrovo a partire dalle ore 13:15) di sabato 31, da piazzale ex Zuffo (uscita autostrada Trento centro), con mezzi propri.

I costi, per le varie attività, sono i seguenti:

  • sola discesa in gommone, soci 25,00 euro (venticinque) e non soci 30,00 euro (trenta);
  • solo cena, soci 20,00 euro (venti) e non soci 25,00 euro (venticinque);
  • discesa in gommone e cena, soci 45,00 euro (quarantacinque) e non soci 55,00 euro (cinquantacinque).

È bene che ogni partecipante sia vestito in modo adeguato per l’iniziativa: costume, maglia di lana o pile, calzini di lana, scarpe da ginnastica. Al termine dell’escursione è possibile cambiarsi e fare la doccia presso la sede dell’associazione organizzatrice.

L’escursione in gommone non presenta particolari problemi o rischi ed è adatto a chiunque, senza necessità di specifiche competenze o capacità. L’escursione verrà effettuata con qualsiasi condizione meteorologica.

Le iscrizioni si raccolgono entro mercoledì 28 luglio presso la sede dell’UNUCI, anche telefonicamente. Per ulteriori informazioni contattare la sede negli orari di apertura: lunedì e giovedì dalle ore 18:00 alle ore 19:00 (tel. 0461.231176), oppure contattare il Ten. Gian Marco Richiardone o il Magg. Roberto Secondino.

Tag: , ,
Questo articolo è stato pubblicato il sabato, 10 luglio 2010 alle 17:19 e classificato in Attività sportiva, Escursioni, Incontri conviviali. È possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Sia i commenti che i ping sono attualmente chiusi.

Nessun commento