Venerdì 16 febbraio – Conferenza a cura di Gianni Bianchi “I reparti speciali della Regia Marina nella Seconda Guerra mondiale. Da Teseo Tesei alla colonna Moccagatta”   8 febbraio 2018

L’UNUCI Sezione di Trento è lieta di comunicare che venerdì 16 febbraio, con inizio ad ore 20:30, presso la propria sede, in via Grazioli 54 a Trento, l’appassionato storico Gianni Bianchi terrà una conferenza dal
titolo “I reparti speciali della Regia Marina nella Seconda Guerra mondiale. Da Teseo Tesei alla colonna Moccagatta”.

Regia MarinaIl relatore, autore di numerose pubblicazioni di ricerca, dedicate alla storia della Seconda Guerra mondiale, ci guiderà alla scoperta dei reparti speciali della Regia Marina, analizzando i mezzi e le principali operazioni speciali condotte in quel periodo, e tratteggiando la vita e le azioni di uomini che hanno fatto la storia.

Al termine della serata sarà possibile anche acquistare i testi dello scrittore.

La serata è aperta a tutti.

Gianni Bianchi è nato a Marina di Massa il 4 aprile 1948.

Dopo aver frequentato il liceo classico al collegio “Le Querce” di Firenze e al “Pellegrino Rossi” di Massa, conseguiva nel 1967 la maturità classica. Inseritosi nell’azienda di famiglia nel ramo dei materiali edili, non ha terminato gli studi di Giurisprudenza.

Praticante sportivo ha raggiunto buoni livelli amatoriali nel tennis (per 15 anni classificato in cat. C.) e nella vela, dove ha regatato nella classe olimpica Flying Dutchman in diverse regate nazionali ed internazionali, tra cui i Campionati del Mondo a Melbourne nel 1982.

Appassionato ricercatore ha riscoperto l’asso dell’aviazione Carlo Faggioni, contribuendo all’intitolazione di due piazze all’eroe. Ha tolto dall’oblio altre figure quali Ginetto Brizzolari, Aldo Menzione, Luigi Del Mancino, Corrado Dalle Luche, Fortunato Federigi, Luigi Giannotti…

I suoi libri di maggior successo sono stati: “Teseo Tesei”, “Salvatore Todaro”, “L’olocausto della Xª Flottiglia”, “Adriano Visconti”, “Carlo Faggioni”.

Sposato, con due figli, attualmente dirige un impianto sportivo a Marina di Massa.

Ha pubblicato:

  • “I ragazzi del Gruppo Buscaglia”
  • “Giovani Assi”
  • “Teseo Tesei”
  • “Flavio Torello Baracchini”
  • “Salvatore Todaro”
  • “I ragazzi di Campoformido e di Rivolto”
  • “Cento Cuori d’Acciaio – Gli Atlantici”
  • “Ginetto Brizzolari”
  • “Athos Fraternale: il Moschettiere Atlantico”
  • “Fortunato Federigi: il braccio destro di Ettore Muti”
  • “Piloti su Tobruk”
  • “Giovani Aquile”
  • “Hombre sin miedo – L’uomo senza paura”
  • “26/7/’4l: l’Olocausto della Xª Flottiglia a Malta”
  • “Mario Visintini”
  • “Giallo 14”
  • “Capitano Coraggioso”
  • “Karaya Uno”
  • “Rosso 13”
  • “Gladio Alato”
  • “Ero con Mimbelli”
  • “Fantasma della Notte”
  • “Per l’onore d’Italia Folgore!”
  • “Mago Bakù”
  • “L’ultima guardia del Duce”
  • “Lupi grigi nel Mare Blu”
  • “Gunther Rall”
  • “Joachim Muncheberg”
  • “Otto Kittel”
  • “Gerd Barkhorn”

Ha presentato i suoi libri in sedi istituzionali quali: Comuni di Portoferraio, Rio Marina, Forte dei Marmi, Massa, Capannori, Pescara, Messina, Campo Formido, Moena; Circolo Ufficiali di La Spezia, Modena, Livorno; Comsubin; La Versiliana di Pietrasanta.

 

Tag: , , ,
Questo articolo è stato pubblicato il giovedì, 8 febbraio 2018 alle 09:32 e classificato in Serate culturali. È possibile seguire tutte le repliche a questo articolo tramite il feed RSS 2.0.Sia i commenti che i ping sono attualmente chiusi.

Nessun commento